torna alla pagina iniziale del sito

Tutela e valorizzazione
delle lingue minoritarie storiche - Francese e Occitano

Sito in lingua Italiana Sito in lingua Inglese Sito in lingua Occitana

La "Leggenda delle Lingue Minoritarie"

Al racconto orale di favole e leggende tradizionali, è affidato un compito importante: da una parte questo contribuisce a tramandare quella parte di saperi tradizionali e tipici che andrebbero altrimenti persi, dall'altra a far (ri)scoprire le lingue storiche, che diventano mezzo per la trasmissione.
A partire dal 2013, gli Sportelli della Comunità Montana del Pinerolese, hanno iniziato una piccola raccolta delle leggende tradizionali delle valli e, con l'insostituibile contributo delle Associazioni locali, ne ha trasposto il testo in patouà a francese.

Clicca qui e vai alla pagina dedicata sul blog "Lingue di Domani".


Il progetto "Crescendo in ... Lingua"


L'idea del progetto "Crescendo in Lingua" è nata con l'obiettivo di avvicinare i bambini in età scolare al mondo delle lingue minoritarie storiche, attraverso il canto, la musica e l'oralità.
Indispensabile è stata la collaborazione con l'Associazione Culturale Musicampus per l'organizzazione e con il quintetto ArchiTorti; un ringraziamento particolare al Prof. Marco Robino per la sua professionalità e la sua disponibilità.
Il Francese, così come l'Occitano (o patouà come viene chiamato nelle valli pinerolesi) ha attraversato intere generazioni proprio grazie ai canti tradizionali. Non solo: queste lingue hanno attraversato anche confini, catene montuose, mari ed interi oceani quando il fenomeno dell'emigrazione si è diffuso e intere famiglie delle valli sono partite alla volta di nuovi orizzonti.


Da queste considerazioni, la scelta del tema per l'anno 2014: l'emigrazione.
Con l'augurio che i bambini che hanno partecipato a questo progetto sperimentale non abbiano solo (ri)scoperto le lingue storiche del loro territorio, ma anche le storie delle loro famiglie.

Volantino Crescendo in Lingua 2014 - esterno
Volantino Crescendo in Lingua 2014 - interno





Un "Game" per le lingue storiche minoritarie


L'Associazione Amici della Scuola Latina di Pomaretto e Radio Beckwith Evangelica, su mandato della Comunità Montana del Pinerolese, hanno realizzato un divertente gioco on line interattivo e multilingua con domande e quiz a risposta multipla, puzzle ed altre attività riguardante i Comuni in cui sono presenti le minoranze linguistiche.
Vuoi metterti alla prova anche tu? Clicca su http://rbe.it/game/ e inizia a giocare!

← Torna alla Home
“Progetto finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nell’ambito del programma degli interventi previsti dalla Legge 15 dicembre 1999 n.482 Norme in materia di tutela delle minoranze linguistiche storiche e coordinato dall’Assessorato alla Cultura della Regione Piemonte Settore Promozione del patrimonio culturale e linguistico”